RSE
A A
Login
nome di accesso
password
login
GSE
ITA english

Accumulo, trasporto e utilizzo

L'idrogeno può essere accumulato anche se le sue caratteristiche chimico- fisiche rendano tale accumulo assai complicato e costoso. La problematica dell'accumulo di idrogeno è particolarmente importante in quanto un sistema di accumulo efficiente in una Centrale di coproduzione di energia elettrica ed idrogeno permette, disaccoppiando temporalmente la fase di produzione da quella di immissione nella rete di trasporto, di ottimizzare l'assetto di impianto parzializzando opportunamente i processi di produzione di energia elettrica e di idrogeno in funzione dei massimi ritorni economici.

Le problematiche legate all'accumulo in ambito stazionario riguardano essenzialmente la capacità di stoccaggio, i flussi energetici legati all'accumulo ed al successivo utilizzo dell'idrogeno ed i problemi di sicurezza connessi alla presenza di stazioni di stoccaggio di notevoli dimensioni.

In tale ottica appaiono particolarmente interessanti i sistemi di accumulo a bassa pressione basati essenzialmente sull'assorbimento dell'idrogeno in materiali nei quali si realizzano legami chimico-fisici dell'idrogeno con altre sostanze, formando idruri, permettendo un buona compattezza del sistema anche a basse pressioni.

Le attività condotte da RSE su questo argomento hanno riguardato la definizione della tecnologia ritenuta più idonea per i sistemi di accumulo dell'idrogeno a bassa pressione e il confronto tra le proprietà dei diversi sistemi di accumulo di idrogeno ai fini di orientare la soluzione di stoccaggio in relazione alle condizioni di impiego.

Sono stati sviluppati  sistemi di accumulo dell'idrogeno di capacità crescente, basati su idruri metallici (polveri di leghe metalliche a base di nichel, alluminio e lantanio) ed è stata realizzata  un'unità di accumulo  successivamente accoppiata ad una cella a combustibile ad elettrolita polimerico.

Le attività di ricerca attualmente in corso in questo settore riguardano la verifica della  potenzialità di sistemi prototipali di accumulo di idrogeno, mediante sperimentazione di lungo termine;  messa a punto e di sperimentazione di sistemi di accumulo ad idruri di magnesio finalizzati in grado di accumulare 10 kg di gas.

EVENTI

Offshore Mediterranean Conference: ottimi riscontri per le nostre ricerche

Nell’ambito degli accordi di collaborazione con la Direzione Generale per la Sicurezza anche ambientale delle attività minerarie ed energetiche del MISE, RSE ha partecipato con grande successo all’evento OMC 2017 di Ravenna, presentando nel complesso tre memorie.  dettaglio