RSE
A A
Login
nome di accesso
password
login
GSE
ITA english

Sistemi di generazione distribuita

La Generazione Distribuita è un modello di produzione e distribuzione di energia, che si basa sull'integrazione nelle reti elettriche di piccoli-medi impianti a fonte rinnovabile e di cogenerazione (quasi sempre a gas naturale) generalmente connessi alla rete di distribuzione. Spesso gli impianti sono localizzati in prossimità dell'utente finale, contribuendo così a ridurre la necessità d'investimenti e d'infrastrutture per aumentare la capacità di trasporto delle reti di trasmissione e distribuzione e consentendo nello stesso tempo la riduzione delle perdite di rete e dei costi di distribuzione.

La Generazione Distribuita può fornire un'alimentazione di maggiore affidabilità e di miglior qualità elettrica. La capacità di ridare potenza in tempi brevi ad una rete utente ed in futuro ad isole di distribuzione potrà dare una maggiore sicurezza al sistema, riducendo i rischi e gli effetti di possibili blackout.

La domanda crescente di energia, accompagnata dalla necessità della sicurezza della fornitura elettrica e dalla riduzione dei gas serra trova nella crescita della generazione distribuita e nelle tecnologie a fonte rinnovabile quelle componenti essenziali verso uno sviluppo sostenibile.

La liberalizzazione del mercato elettrico, l'adozione di obiettivi ambientali internazionali come le direttive sulle rinnovabili, il continuo sviluppo delle tecnologie di generazione, automazione e comunicazione sono gli elementi che sostengono l'interesse e lo sviluppo sempre maggiore del concetto di generazione distribuita.

Le attività di RSE nel settore della generazione distribuita hanno come obiettivo la valutazione delle tecnologie di Generazione Distribuita e lo studio delle reti di distribuzione attive. Oltre alla realizzazione del Laboratorio Test Facility, le attività di RSE in questo settore sono focalizzate su:
. studio di nuove misure per incrementare la quantità di GD nelle reti di distribuzione, quali ad esempio la possibilità di regolare la potenza immessa dai generatori o il prelievo dei carichi (le cosiddette "risorse attive").
. sviluppo e sperimentazione di strumenti software per valutare l'impatto della GD sui costi di rete e sull'affidabilità di esercizio; valutazione di nuove modalità di esercizio della rete in presenza di "risorse attive"
. valutazioni degli effetti della GD sulla qualità del servizio della rete

Notizie
31/07/2019

Smart grid elettriche: una realtà in ogni angolo di mondo

Pubblicato lo Smart Grids COUNTRY REPORT 2019, il documento sulle strategie energetiche, i trend, i progetti, i casi di studio innovativi implementati e le azioni in corso nel settore. RSE - che su mandato del MiSE rappresenta l’Italia in IC1 - ha avuto un ruolo di primo piano. L’impegno è adesso rivolto a condividere con gli operatori nazionali le opportunità di sviluppo internazionale delle soluzioni tecnologiche Made in Italy  dettaglio

EVENTI

SMART GRID Appuntamento a Vancouver con Mission Innovation Challenge 1 (IC1)

Fervono i preparativi per gli eventi che si terranno nella città canadese dal 27 al 31 maggio nell’ambito della decima riunione del Clean Energy Ministerial (CEM10) e della quarta di Mission Innovation (MI4). RSE, che su mandato del MiSE ricopre il ruolo di co-leader della Innovation Challenge sulle reti intelligenti insieme a India e Cina, conferma l’impegno e il rilievo internazionale delle eccellenze italiane nel campo.  dettaglio

FOCUS

Mission Innovation Smart Grids - 2017

La ricerca e l'industria elettrica italiana all'avanguardia nelle Smart Grids il ruolo di RSE  dettaglio